Kentucky Derby

Ogni maggio, Louisville, nel Kentucky, attende uno degli eventi sportivi più significativi dello stato: il Kentucky Derby. La corsa di cavalli che contrappone cavalli qualificati di tre anni l'uno contro l'altro su un percorso pianeggiante di 11⁄4 miglia (due km) è stata magica in ogni edizione per quasi due secoli. Nel gergo delle corse di cavalli, la distanza di due km è chiamata 10 stadi.

Solitamente tenuta il primo sabato del mese, la gara è il culmine del Kentucky Derby Fest, un evento di due settimane. Viene eseguito sui Churchill Downs, un percorso pianeggiante per mancini. Il Derby si è guadagnato il grado di Gara di Grado 1 grazie alle sue esibizioni nel corso degli anni. È la prima gara del circuito Triple Crown (America) che comprende anche The Belmont Stakes e Preakness Stakes.

Quello che devi sapere sulle corse di cavalli

Quello che devi sapere sulle corse di cavalli

Grazie al suo enorme seguito, la gara con la posta in gioco più seguita si è guadagnata anche diversi soprannomi. Alcuni lo chiamano "The Run for the Roses", un'allusione al drappo di fiori che riceve il vincitore.

Altri lo chiamano "I due minuti più veloci/più emozionanti nello sport". Tutta questa passione dimostra perché ogni amante dello sport dovrebbe partecipare o seguire la gara solitamente trasmessa in televisione da tutto il mondo.

L'ippica è una delle più antiche sport agonistici, risalente addirittura al 648 a.C. Per molti secoli da allora è stata una riserva dei ricchi, da cui il suo soprannome "Lo Sport dei Re"
Coinvolge un fantino (cavaliere) e un cavallo addestrato che gareggiano con gli altri per superare una certa distanza e saltare gli ostacoli impostati.

Le corse di cavalli assumono molte forme diverse, ad esempio corse in piano, corse di resistenza, corse di salto, ecc. Le regole variano anche per le diverse gare. Questi includono l'inclusione degli handicap, le categorie per età e così via.

Lo sport è cresciuto enormemente e ha numerosi eventi e festival che attirano milioni di spettatori fisici e televisivi in tutto il mondo. Lo sport è stato anche un'attrazione per gli scommettitori sin dal suo inizio fino ad oggi.

Quello che devi sapere sulle corse di cavalli
Storia del Kentucky Derby

Storia del Kentucky Derby

Delle tre gare, solo il Kentucky Derby si è svolto ogni anno dalla sua inaugurazione, anche durante le guerre mondiali e la Grande Depressione.

Il Kentucky Derby si svolge ogni anno dal 1875. È stata un'idea del colonnello Meriwether Lewis Clark Jr., che ha riunito un gruppo di amici per costruire un ippodromo. Il corso è stato chiamato Churchill Downs, dal donatore del terreno su cui è stato costruito.

Da allora, la gara si è svolta ogni anno qui, con poche o nessuna modifica al formato e alla pista. Fu trasmesso per la prima volta alla radio nel 1925 e fece la prima apparizione televisiva nel 1949. Questi furono momenti cruciali per la gara che a volte aveva incontrato difficoltà finanziarie. Hanno segnato un inizio nell'ascesa della borsa per cui i concorrenti hanno combattuto. Questa crescita è continuata fino ad oggi.

Il famoso Segretariato dei cavalli detiene il record per il miglior tempo eseguito nel Derby. Il bambino di tre anni stabilì il record nel 1973 superando il percorso in 1:59,4 minuti. Secretariat è diventato uno dei corridori di maggior successo della divisione.

Storia del Kentucky Derby
Storia recente del Kentucky Derby

Storia recente del Kentucky Derby

La regina Elisabetta II era tra i partecipanti all'evento del 2007. Ciò ha evidenziato quanto sia un evento di alto profilo il Derby e gli ha dato una pubblicità molto gradita. Nel 2017, i Churchill Downs hanno registrato una folla di 158.070 persone mentre Always Dream si è classificato al primo posto nella gara.

Durante l'evento, la sezione scommesse ha registrato scommesse per un valore di $ 209,2 milioni. Questo ha mostrato quanta attenzione le persone che scommettono sui tornei sportivi danno all'evento rispetto ad altri campionati sportivi.

Nel 2020, quando la maggior parte delle competizioni è stata annullata del tutto, l'unico effetto che ha subito il Kentucky è stato uno spostamento delle date da maggio a settembre.

La domanda più frequente nel 2022 su questo prestigioso evento è stata "Chi ha scommesso su Rich Strike?" Bene, il proprietario Rick Dawson ha scommesso su Eric Reed, Rich Strike e ha vinto alla grande al Kentucky Derby del 2022. Stacie Conard e i suoi cinque figli hanno vinto $ 25.000 quando Rich Strike ha tirato fuori il ribaltamento con una probabilità di 80 a 1, vincendo il 148esimo Kentucky Derby.

Storia recente del Kentucky Derby
Perché il Kentucky Derby è popolare?

Perché il Kentucky Derby è popolare?

Il Kentucky Derby è uno dei grandi tornei sportivi con clamore organico. Questo ci si aspetterebbe da un evento che ha intrattenuto persone immancabilmente per 147 anni. Uno dei motivi della sua popolarità è che è una cultura. Molte persone che lo frequentano seguono una tradizione che si tramanda da generazioni.

Oltre a ciò, l'atmosfera magica di ogni evento continua ad attirare fan e partecipanti. Le persone vengono per godersi il divertimento, la competizione e il Kentucky all'aperto. Una ricca cultura delle scommesse aggiunge benzina sul fuoco. Solo per citare un'altra grande competizione di corse di cavalli, La Triplice Corona è un evento altrettanto importante su cui scommettere.

Il marketing massiccio ha anche contribuito a motivare un seguito già disposto. Da quando è apparso per la prima volta in TV, l'evento ha visto le emittenti in competizione per i diritti. La sua disponibilità su molte piattaforme di visualizzazione, inclusi gli streaming online, rende l'evento ancora più popolare.

Le entrate provenienti da diversi flussi aiutano gli organizzatori a rendere l'evento ancora migliore. Ad esempio, sono stati in grado di mantenere in vita il Derby quando altri sport sono stati fermati dalla pandemia. E lo hanno fatto in sicurezza. Questo ciclo gratificante rende il Derby sempre dolce.

Perché la gente ama scommettere sul Kentucky Derby

L'imprevedibilità delle gare le rende una bella emozione. La gente sa che c'è un'alta probabilità di battere i bookmaker, quindi ne approfittano. Ci sono anche numerosi mercati su cui scommettere oltre al vincitore assoluto. Le gare sono disponibili sui più importanti siti di scommesse online, il che significa che chi ama scommettere sui campionati sportivi può accedervi da qualsiasi luogo.

Perché il Kentucky Derby è popolare?
Come scommettere sul Kentucky Derby

Come scommettere sul Kentucky Derby

Scommesse ippiche è una delle forme di scommessa più antiche e tra le più facili. Che si scommetta online o fisicamente, le scommesse sono semplici. Le scommesse online sono simili alle scommesse sui migliori campionati di eSports. Alcune scommesse popolari da piazzare includono:

  • Win bet: pronosticare il cavallo che vincerà la gara
  • Scommessa sul posto: il luogo in cui finirà un cavallo specifico
  • Mostra scommessa: pronosticare che un cavallo specifico finirà in uno dei primi tre posti

Queste sono scommesse dirette e dirette, anche per un principiante. Delle tre, la scommessa vincente è la più difficile da prevedere e ha la vincita più alta. Il contrario è la scommessa show.

  • Exacta Bet: pronostica le posizioni uno e due nell'ordine corretto
  • Quinella Bet: pronostica i primi due in qualsiasi ordine

Altre scommesse includono Trifecta, Super High Five, Pick 3, Pick 4 e Pick 5, tra le altre. Diversi siti di scommesse offrono mercati diversi e quote leggermente diverse.

Come scommettere sul Kentucky Derby
Strategia di scommesse sul Kentucky Derby

Strategia di scommesse sul Kentucky Derby

Capire cosa significa ogni scommessa è il primo passo. I giocatori dovrebbero anche comprendere il rischio/probabilità di ogni scommessa e non solo guardare alle possibili vincite. Maggiore è la vincita, minore è la probabilità di vincita.

Anche seguire le notizie sul Derby prima dell'evento è fondamentale. Questo fornisce informazioni su eventi come infortuni, variazioni delle quote, effetti meteorologici su diversi cavalli, ecc. Soprattutto, i giocatori dovrebbero sempre seguire le guide alle scommesse tradizionali; non buttare soldi sulle scommesse, prendere decisioni sobrie e sapere quando fermarti. E goditi sempre il magico Kentucky Derby!

Strategia di scommesse sul Kentucky Derby