NASDAQ investe nelle scommesse sportive

Novità

2021-11-03

Le scommesse sportive stanno trovando un supporto di alto livello sul fronte degli investimenti. A giugno, il NASDAQ ha lanciato il suo cappello sul ring partecipando alle scommesse sportive e fornendo tecnologia di sorveglianza ai partner di scommesse sportive. Utilizzando un modello di scambio, alcuni analisti prevedono che il mercato delle scommesse sportive potrebbe raggiungere un valore di 37 miliardi di dollari entro il 2025.

NASDAQ investe nelle scommesse sportive

concorrenza

NASDAQ non è solo. Anche Hudson River Trading e Tower Research stanno investendo nel mercato delle scommesse sportive. Man mano che il mercato cresce, la concorrenza tra i fornitori di liquidità si surriscalda, innescando quote e prezzi migliori. Man mano che più broker entrano nel mercato, possono attrarre investitori che sono sia appassionati di sport che interessati a opportunità ad alto rendimento.

L'innovazione è la chiave per rendere il mercato trasparente e sicuro. Con le tecnologie emergenti, gli operatori di borsa possono aprire la porta agli Stati per regolamentare il settore. Attualmente, trenta stati consentono scommesse sportive legali. I funzionari di New York, California e Florida stanno esplorando i modi migliori per lanciare scommesse sportive nei rispettivi stati.

Le scommesse sportive si stanno evolvendo in una forma di intrattenimento accettata da oltre il 60% dei consumatori. Dagli anni '40, la mafia ha controllato scommesse sportivee i consumatori scommettevano su un mercato non regolamentato. Poiché l'evoluzione di Internet continua a fornire privacy e anonimato, il mercato sta crescendo in modo esponenziale, lasciando maggiori opportunità per piattaforme poco affidabili.

Reddito

Gli Stati stanno intervenendo per regolamentare il mercato e per ricevere ingenti entrate fiscali. I casinò in 40 stati generano miliardi di entrate fiscali e supportano quasi due milioni di dipendenti. Gli americani che scommettono illegalmente spendono fino a 500 miliardi di dollari e crescono ogni anno.

Se uno stato realizza il 2% o più delle entrate annuali del casinò, può utilizzare quei fondi per colmare le carenze di bilancio e sostenere scuole, infrastrutture e altre priorità legislative. Si prevede che l'impatto economico infonderà denaro tanto necessario nei negozi al dettaglio e in altri stabilimenti commerciali.

Regolamento

Per i governi, il duplice vantaggio di raccogliere fondi e proteggere i cittadini è attraente. Senza limiti di perdita su alcuni siti, le nuove normative potrebbero proteggere i consumatori che hanno fatto affidamento su ambienti non regolamentati per piazzare scommesse fino a poco tempo fa. I mercati del gioco d'azzardo sportivo governati dallo Stato possono richiedere ai casinò e alle scommesse sportive di imporre limiti alle scommesse e monitorare i comportamenti rischiosi dei giocatori.

La tecnologia può facilmente riconoscere e notificare l'istituzione su piattaforme digitali quando un giocatore mostra tendenze di dipendenza. Queste misure sono i primi passi per portare le scommesse sportive fuori dall'ombra e nel mainstream.

eccitazione

I giocatori sono entusiasti delle nuove modifiche alle leggi sul gioco d'azzardo, che incidono sull'accessibilità e la legalità delle scommesse sportive. Per questo motivo, le leghe supportano le misure, che sicuramente aumenteranno il coinvolgimento del pubblico in partite specifiche. Mentre milioni di persone si sintonizzano su popolari competizioni sportive, una grande maggioranza sta guardando la partita per determinare l'esito di una scommessa.

Quasi il 50% degli americani è interessato alle scommesse sportive. Dal calcio alle corse automobilistiche, questi concorsi attirano gli appassionati di sport di tutto il mondo. Mentre il mercato continua a crescere, gli investitori istituzionali, i governi statali e altri attori stanno studiando come ricevere una fetta della torta economica.

Ultime novità

Guida alle scommesse sportive - Fare scelte informate
2022-05-18

Guida alle scommesse sportive - Fare scelte informate

Novità