EHF Champions League

Le scommesse sulla EHF Champions League stanno crescendo in modo esponenziale. In questa guida, gli appassionati di scommesse sulla pallamano possono scoprire ogni dettaglio di questo torneo sportivo, dalla sua storia a come si è evoluto. Ci sono anche informazioni chiave su come scommettere sulla competizione classificata come uno dei più grandi eventi sportivi nel mondo della pallamano. La EHF Champions League, nota anche come EHF FINAL4 Men, è il principale torneo di pallamano maschile.

Attira le migliori squadre di pallamano delle nazioni europee che fanno parte dell'EHF. Oggi, non attira solo grandi folle come uno dei principali tornei sportivi; sta anche diventando un nome familiare sulla scena delle scommesse.

Storia della EHF Champions LeagueFormato del torneoPerché la EHF Champions League è popolare?Come scommettere sulla EHF Champions League
Storia della EHF Champions League

Storia della EHF Champions League

La EHF Champions League, proprio come le altre le migliori leghe sportive, attira sponsorizzazioni da alcuni dei più grandi marchi, tra cui Infront Sports & Media, DAZN, hummel, Gerflor Group Select e Sport Radar.

Tifosi e scommettitori non possono capire la storia della EHF Champions League senza guardare all'origine dell'organizzazione che ospita la competizione, la European Handball Federation (EHF). La European Handball Federation (EHF), come suggerisce il nome, è un organo di governo sportivo che ospita e gestisce la pallamano europea. L'organizzazione, con sede a Vienna, Austria, costituisce 50 federazioni membri insieme a Inghilterra e Scozia, che sono federazioni associate.

La EHF Champions League, d'altra parte, è stata costituita nel 1993. Esisteva già una competizione europea soprannominata European Champions Cup, organizzata dalla International Handball Federation (IHF). Ciò che ha reso unica la EHF Champions League è stato il suo nuovo formato.

Idoneità e qualifiche

Le federazioni affiliate devono essere al timone della classifica dei coefficienti dell'EHF per qualificarsi per la EHF Champions League. Il ranking del coefficiente EHF è un elenco che classifica gli stati membri in base alle loro prestazioni nelle ultime tre stagioni di questi campionati sportivi, la EHF European League (EL) e la EHF European Cup (EC).

Le prime 9 federazioni nella classifica del coefficiente EHF ottengono la qualificazione automatica al torneo, con la squadra campione nazionale che rappresenta la federazione. Alla prima federazione in classifica viene quindi concesso un secondo posto nel torneo. Il secondo classificato nazionale nella federazione numero 1 prende questo posto. Il resto dei 6 slot viene assegnato in base a un carattere jolly che tiene conto del di torneo sede, spettatori, TV, gestione del prodotto, influenza digitale e risultati dei tornei EHF passati.

Storia della EHF Champions League
Formato del torneo

Formato del torneo

Ci sono quattro fasi nella EHF Champions League.

  1. Fase a gironi - Nella fase a gironi vengono creati 2 gironi (Gruppo A e B), ciascuno con 8 squadre. Le squadre riunite si danno battaglia in due partite, in casa e in trasferta. Le due migliori squadre del girone avanzeranno direttamente ai quarti di finale, mentre le squadre dal numero 3 al 6 si affrontano nella fase successiva, i playoff. Le ultime due squadre vengono eliminate.
  2. Playoff - Nei playoff, le squadre vengono abbinate in base all'abbinamento nella fase a gironi. Poi si danno battaglia di nuovo in due partite, in casa e in trasferta. Le vincitrici aggregate avanzeranno ai quarti di finale.
  3. Quarti di finale - Anche in questo caso, i piazzamenti seguono un format specifico, basato sui piazzamenti nella fase a gironi. Le quattro vincitrici dei quarti di finale accedono alla finale.
  4. EHF FINAL4 - Nelle finali della EHF Champions League, le quattro vincitrici dei quarti di finale si affrontano in semifinale e le vincitrici delle semifinali si affrontano in finale. Si gioca anche una partita per trovare il terzo posto.

Club di maggior successo nella EHF Champions League

La federazione spagnola è stata la forza più dominante nella EHF Champions League, con il Barcellona, l'attuale campione, in prima linea con 10 titoli. Altre squadre spagnole che hanno vinto la EHF Champions League includono TEKA Santander, Elgorriaga Bidasoa, Portland San Antonio e Ciudad Real.

Hanno trionfato anche le squadre tedesche, insieme a quelle francesi, macedoni, polacche e slovene.

Formato del torneo
Perché la EHF Champions League è popolare?

Perché la EHF Champions League è popolare?

La EHF Champions League è uno dei tornei sportivi d'élite al mondo, che attira le migliori squadre di pallamano europee. Secondo le statistiche, il torneo ha attirato un pubblico di 530 milioni nel 2020/21. È interessante notare che la piattaforma Over The Top di EHF, EHFTV, ha ottenuto più di 250.000 abbonati a livello globale nel suo primo anno dall'inizio. Dicono che i numeri non mentono, e questi sono numeri che consolidano il fatto che EHF CL è davvero popolare.

Oltre alla popolarità della EHF Champions League tra gli appassionati di pallamano, la competizione ha un enorme seguito scommesse sportive online. Molti degli appassionati di pallamano che seguono il torneo sono sempre alla ricerca di bookmaker con i mercati delle scommesse della EHF Champions League. Questo fa sorgere la domanda, perché il torneo EHF Champions League è così importante sulla scena delle scommesse?

Bene, la risposta è semplice; la EHF Champions League è il più grande torneo di pallamano al mondo. Attira le migliori squadre dall'Europa, come Barcellona, THW Kiel, RK Vardar, Montpellier, Vive Tauron Kielce e HSV Hamburg. Queste sono tra le migliori squadre al mondo che danno al torneo la competitività che merita. Mentre ci sono altri tornei, nessuno ha il clamore che la EHF Champions League porta in tavola.

Perché la EHF Champions League è popolare?
Come scommettere sulla EHF Champions League

Come scommettere sulla EHF Champions League

Scommettere sui tornei sportivi è una grande cosa in quanto aggiunge la scarica di adrenalina all'azione. Quindi, come scommettono gli scommettitori sulla EHF Champions League? Di seguito sono riportati alcuni suggerimenti utili.

In primo luogo, gli scommettitori devono trovare il miglior bookmaker con i mercati delle scommesse sulla pallamano, in particolare le quote della EHF Champions League. La cosa buona è che ci sono molti bookmaker che offrono mercati di scommesse per questo torneo. È uno dei più grandi eventi di pallamano sui migliori siti di scommesse sportive online. Inoltre, controlla la licenza del bookmaker e i bonus di scommesse sportive disponibili.

La prossima cosa è valutare attentamente la forma attuale delle squadre partecipanti al torneo imminente o in corso. Valutare la forma delle squadre nella EHF Champions League aiuta gli scommettitori a sapere quali squadre sono le favorite e quali sono le sfavorite. Con queste informazioni, gli scommettitori sono in grado di prendere decisioni migliori sulle scommesse.

Infine, comprendi i diversi mercati delle scommesse. Per cominciare, questi sono i possibili risultati, ad esempio il vincitore del campionato, il vincitore della partita, gli handicap o i totali. È importante notare che maggiore è la quota, minori sono le possibilità di vincere la scommessa e viceversa.

Questo è tutto, gente, l'ultima guida alle scommesse sulla EHF Champions League. La EHF Champions League 2021-22 è iniziata mercoledì 15 settembre e dovrebbe concludersi domenica 19 giugno 2022, quindi c'è ancora molto tempo per scommettere!

Come scommettere sulla EHF Champions League