Come scommettere

March 22, 2023

Cosa devi sapere sulle scommesse NASCAR

Alessandra Rossi
WriterAlessandra RossiWriter
ResearcherMatteo BianchiResearcher

Con un'enorme base di fan in Nord America e molte gare che si svolgono praticamente settimanalmente su vari circuiti da febbraio fino all'inizio di novembre, le scommesse NASCAR sono una delle scelte di scommessa più interessanti per gli appassionati di sport motoristici.

Cosa devi sapere sulle scommesse NASCAR

NASCAR gestisce numerose serie e formati di corse, con la Truck Series, la Xfinity Series e la Cup Series che sono le più popolari. Tutte queste gare sono disponibili per le scommesse NASCAR presso la maggior parte dei bookmaker.

Non è difficile imparare a scommettere su NASCAR se tieni d'occhio certe cose ogni settimana. Per coloro desiderosi di iniziare le loro avventure di scommessa, ecco alcuni consigli e suggerimenti di scommesse NASCAR esperti per iniziare.

Come prepararsi per le scommesse NASCAR

Per avere successo nelle scommesse NASCAR, devi sapere come gli sviluppi nelle settimane che precedono un evento possono cambiare il risultato. 

La maggior parte dei bookmaker pubblica le quote NASCAR all'inizio della settimana. I team della Sprint Cup Series si qualificano ed eseguono ulteriori sessioni di allenamento una volta aperti i cancelli.

Sia i piloti che i team utilizzano queste sessioni per preparare i loro veicoli per le qualifiche e per metterli a punto per la gara. I siti di scommesse rimuovono le quote NASCAR dal display prima delle qualifiche e le ripubblicano con le ultime informazioni il giorno della gara.

Qualificazioni

La tua NASCAR strategia di scommessa deve prendere in considerazione la qualificazione perché può influenzare l'esito della gara. 

La posizione di partenza

La posizione di partenza è fondamentale, ma varia a seconda del circuito.

La posizione della pista è fondamentale in alcuni circuiti con un solo solco da corsa, come il Bristol Motor Speedway o il Martinsville Speedway, poiché è difficile superare altre auto da corsa. Il groove è la corsia di sorpasso in pista. Pertanto, le auto da corsa rimangono bloccate in una corsia su binari a una scanalatura, ma i conducenti possono facilmente sorpassare su binari a due o tre scanalature.

Sui percorsi a una scanalatura, un pilota può preservare la propria energia più avanti nella gara se ottiene una buona partenza e non ha bisogno di faticare troppo per recuperare terreno sui rivali. Tuttavia, la posizione di partenza è meno critica sui circuiti più grandi come il Michigan International Speedway e il Talladega Superspeedway, dove le auto più veloci possono effettuare sorpassi fluidi.

Selezioni ai box

Anche la scelta del box è determinata dalle qualifiche ed è cruciale tanto quanto la posizione di partenza del pilota. Il vincitore della pole position ha la prima scelta dei box, seguito dai piloti che si sono qualificati dal secondo al quinto. Questo è fondamentale poiché in alcune sezioni della pista ci sono tipicamente box più belli rispetto ad altri.

La maggior parte delle squadre vincitrici della pole sceglie il box finale alla fine della strada dei box. Ciò è utile poiché significa che i loro conducenti non dovranno aspettare mentre altri veicoli vengono spostati prima di poter partire quando il cric viene lasciato cadere e la manutenzione è terminata. Troverai alcune bancarelle con spazi vuoti nella parte posteriore o anteriore sulla maggior parte dei binari. Questi rendono più facile per i piloti entrare e uscire dai box, con conseguente pit stop più veloci e migliori tempi in pista.

Ci sono alcuni circuiti in cui un buon pit stall è cruciale tanto quanto una buona posizione di partenza. Ci sono spesso collisioni sulla strada dei box a Martinsville a causa degli spazi angusti e dello spazio limitato. Pocono Raceway presenta una pit road abbastanza ampia, riducendo i possibili incidenti.

Apprendimento come scommettere su NASCAR significa fare i compiti sulla pista NASCAR prima di fare qualsiasi scommessa. Il pubblico delle scommesse spesso dà troppo peso alla posizione di partenza del pilota e premia chi parte in fondo al gruppo. Quando la Sprint Cup Series corre su uno dei circuiti più grandi dove i sorpassi sono semplici e la strada dei box è ampia, questa conoscenza potrebbe fornirti un vantaggio significativo.

Pratica

I tempi di allenamento per ogni squadra della Sprint Cup vengono resi pubblici ogni settimana, inclusi i tempi sul giro più veloci e le velocità medie massime. Se sei interessato, puoi guardare questi eventi su Speed Channel. Qui è dove gli spettatori possono ottenere lo scoop da piloti e capi squadra sulle loro auto da corsa preferite attraverso interviste approfondite.

Quando si analizzano le velocità della pratica, prestare particolare attenzione alla pratica finale, spesso nota come Happy Hour. Questa è l'ultima opportunità per i team di mettere a punto le loro auto prima del giorno della gara e fornisce il quadro più chiaro di chi avrà successo e chi avrà prestazioni inferiori. Oltre ad essere l'ultima opportunità per i team della Sprint Cup di verificare il comportamento delle proprie vetture, le prove finali sono la sessione che simula più da vicino le circostanze della bandiera verde del giorno della gara.

C'è un enorme impatto del tempo sulle prestazioni di un'auto durante una gara e l'ottimizzazione dell'assetto dell'auto per il tempo può creare o distruggere le possibilità di vittoria di un pilota. Temperature della pista più basse aumentano l'aderenza degli pneumatici, con conseguenti tempi sul giro più veloci. Le gomme diventano calde e unte quando le temperature aumentano, facendo scivolare le auto mentre corrono. Quindi, tieni d'occhio quando sono i veri giri di pratica e quali variabili meteorologiche della sessione sono le condizioni più simili alla bandiera verde quando crei la tua strategia di scommesse NASCAR.

Tipi di scommesse NASCAR

Il giorno della gara, una volta terminate le qualifiche e le sessioni di prove libere, le quote vengono calcolate e rese pubbliche. Uno dei migliori consigli sulle scommesse NASCAR che incontrerai è capire le scommesse che puoi piazzare su una gara NASCAR. I seguenti sono esempi di scommesse NASCAR comuni:

Vincitore assoluto della gara

Fare i vincitori della gara significa scommettere su un pilota specifico per vincere la gara quel giorno. Queste scommesse forniscono le maggiori ricompense ma sono anche le più difficili da vincere. Scegliere i vincitori della gara su una base ragionevolmente coerente per essere redditizio è una sfida. 

Poiché di solito ci sono più piloti di auto da corsa, saranno disponibili molti possibili risultati, ciascuno con il proprio set di quote basato sulle possibilità statistiche di vittoria del pilota.

La quota di -250 sulla vittoria di Dale Earnhardt Jr. in una determinata corsa implica che uno scommettitore deve rischiare $ 250 per guadagnare $ 100 se è fiducioso nella vittoria di Earnhardt. Se le sue probabilità fossero +300, dovresti scommettere $100 per guadagnare $300.

L'aspetto migliore di questo tipo di scommesse è che puoi scommettere su numerosi driver, offrendoti una gamma di possibilità più ampia rispetto a una singola scommessa.

Abbinamenti di piloti

Queste scommesse mettono due piloti l'uno contro l'altro nella gara in corso, simili puntate in denaro nel baseball. Non importa dove si piazza il tuo pilota, vinci fintanto che si posiziona meglio del suo avversario. Queste scommesse sono uniche nel loro genere, dal momento che puoi vincere se il tuo pilota si piazza al 42° posto e perdere se il tuo pilota si piazza al 2° posto. 

I conducenti popolari spesso accumulano "soldi agevolati", rendendo gli abbinamenti paragonabili ad altre forme di scommesse sportive. Ecco un esempio di un mercato di abbinamento di driver che potresti incontrare.

  • Denny Hamilton -170
  • Kyle Busch +135

Qui, dovrai scommettere $ 170 per vincere $ 100 su Jimmie Johnson, mentre scommettere $ 100 su Kyle Busch ti restituirà $ 135 se hai successo.

Arrivo sul podio

Nel caso in cui tu non abbia mai visto prima uno sport da corsa o le Olimpiadi, i primi tre classificati, in ogni caso, si aggiudicano un posto sul podio. Scommettere su un pilota per finire tra i primi tre è possibile nella maggior parte dei bookmaker, con le quote che cambiano di conseguenza. Se hai un pilota preferito ma non sei sicuro che possa vincere a titolo definitivo, puoi comunque scommettere che finirà tra i primi tre a quote inferiori.

Le probabilità di Dale Earnhardt Jr. di finire tra i primi tre potrebbero essere -650 se avesse -250 probabilità di vincere a titolo definitivo. Se le sue probabilità di vincita fossero +300, le sue probabilità di piazzarsi secondo o terzo potrebbero scendere fino a -105.

Altre quote NASCAR

Ecco alcuni tipi di scommessa meno comuni che potresti vedere nella tua NASCAR siti di scommesse online.

Il giro più veloce

Il giro più veloce è un'altra forma di scommessa che non richiede alcuna spiegazione: si riferisce semplicemente al pilota che completa un giro nel minor tempo possibile. Il pilota non ha bisogno di prevalere o addirittura finire l'evento. Potrebbero teoricamente completare un giro, andare in testacoda ed essere squalificati senza perdere la scommessa.

Futuri NASCAR

Le probabilità future NASCAR ti consentono di scommettere su risultati lontani, ad esempio quale pilota vincerà il titolo della Cup Series. Queste percentuali fluttueranno in base alle prestazioni di ciascun pilota durante la stagione, restringendosi infine a quelle che arrivano al turno successivo dei playoff.

Probabilità del produttore

Scommettere sul produttore dell'auto vincente potrebbe essere un modo divertente per passare il tempo in attesa del traguardo. Queste quote sono calcolate utilizzando le prestazioni della stagione in corso e la storia dei successi del pilota su questa pista e in questo particolare evento. Ad esempio, Chevrolet, Ford e Toyota competono nella Cup Series.

Vincitori di tappa

Alcuni bookmaker online forniscono quote su quale pilota completerà ogni tappa di una gara NASCAR, con il vincitore assoluto della gara determinato dal numero totale di tappe completate.

Puntelli di gara

I bookmaker online spesso includono offerte speciali e oggetti di scena per le principali gare NASCAR come la Daytona 500. Il numero di relitti, l'uso di bandiere di avvertimento, le posizioni finali di alcuni piloti e altri fattori possono essere utilizzati per determinare queste quote.

Pensieri finali

Tieni presente che il successo a breve e lungo termine richiede un'attenta pianificazione e un'esecuzione deliberata. Se fai i compiti prima della gara, avrai maggiori possibilità di prendere decisioni ponderate sulle tue scommesse.

Cercare sempre di ottenere una manna non è la migliore strategia di scommessa NASCAR. Come per le scommesse su qualsiasi altro sport, fare acquisti per le migliori quote NASCAR è nel tuo interesse prima di piazzare la tua scommessa. Guarda i nostri siti di scommesse online NASCAR consigliati per ottenere il massimo dalla tua esperienza di scommesse NASCAR.

Se desideri un'analisi statistica dettagliata dei risultati delle gare, la soluzione migliore è guardare i risultati più recenti per ciascun pilota sui singoli circuiti. Guarda la loro storia di corse per vedere in quante gare hanno gareggiato, quante ne hanno vinte, dove si sono piazzate e come sono finite. Queste cifre vengono generalmente fornite insieme alla valutazione complessiva della pista di un pilota.

I track record di ciascuna squadra dovrebbero essere studiati e presi in considerazione nella valutazione complessiva.

About the author
Alessandra Rossi
Alessandra Rossi
About

Alessandra, con il suo acuto intelletto e una profonda apprezzamento per le arti, traduce senza sforzo il mondo dei casinò online per il pubblico italiano. Cresciuta tra le vivaci strade di Napoli, è una fusione di sofisticazione culturale e conoscenza tecnologica all'avanguardia.

Send email
More posts by Alessandra Rossi
undefined is not available in your country. Please try:

Ultime novità

Lo scontro finale: Manchester City contro Manchester United nella finale della FA Cup
2024-05-25

Lo scontro finale: Manchester City contro Manchester United nella finale della FA Cup

Novità